Usi un disinfettante per mani? Attenzione

Le mani….. se ci pensate, sono il principale strumento per ogni attività che facciamo.

Ci servono per mangiare, per digitare al computer, per scrivere messaggi su whatsapp e pure per aggiornare i nostri amici di Facebook. Ma non solo….

Pensate a quante volte ci grattiamo gli occhi, il viso, tocchiamo forchette o mangiamo con le mani, così facendo non facciamo altro che assumere miliardi di batteri, che pian piano e senza chiedere il permesso entrano nel nostro organismo.

lavarsi le mani

Negli ultimi mesi ognuno di noi sta prevenendo il problema acquistando gel igienizzanti o sapone da viaggio, che non necessitano di acqua. La pulizia delle mani è un importante fattore di prevenzione per ognuno di noi, ma spesso può comportare dei rischi per la salute.

Oltre a questo spesso ci si domanda se sia sufficiente.

I prodotti chimici contenuti all’interno dei disinfettante per mani sono spesso pericolosi per la pelle e per la salute. Se usati troppo di frequente possono causare eritemi, allergia o altre malattie simili. Bisogna prestare molta attenzione agli usi e ai prodotti che troviamo nei supermercati.

Nei prodotti igienici come gel per le mani e saponi ci sono spesso ingredienti molto nocivi per la salute. In questo articolo cercheremo di fornirvi una guida dei componenti DA EVITARE quando scegliete il prodotto per la vostra pulizia.

Triclosan o Triclosano

Il triclosan cos’è? 

Il triclosan è uno dei componenti chimici più utilizzati nei prodotti per la pulizia, grazie alle sue capacità antibatteriche. Ma in alte quantità può arrecare danni alla salute. Il triclosan infatti rende i batteri più resistenti, aumentando la loro resistenza a qualsiasi tipo di antibiotico.

Secondo alcuni studi, la diffusione sempre maggiore di triclosan rappresenta un vero pericolo per la salute, proprio per la sua capacità di migliorare la resistenza degli antibiotici. Ma non solo…..
Altri studi hanno dimostrato che l’uso di triclosan potrebbe avere impatti molto pesanti sulla salute dei muscoli.

QUINDI E’ DA EVITARE!

Alcol

Il triclosan non è l’unico elemento di cui aver timore. Un altro componente, di larghissimo utilizzo nei prodotti per la pulizia, pericoloso è l’alcol.

Viene usato per distruggere i batteri, ma un contenuto maggiore del 65% rispetto al prodotto nella sua interezza, può rappresentare un pericolo per la salute. Ingerire o venire a contatto con un così alto contenuto di alcol etilico (basta mettersi una dito in bocca o negli occhi) può causare irritazioni, asma e dermatiti.

 

QUINDI E’ DA EVITARE SE IN ALTE PERCENTUALI!

Non sempre sono efficaci al 100%

Le pubblicità dipingono i prodotti per le mani efficaci e sicuri. Ma non fidatevi.

Tutti i prodotti sono utili quando le mani non sono troppo sporche. In presenza di un alto tasso di sporcizia, è impossibile che il disinfettante possa pulire a pieno le mani.

Il miglior metodo per lavare le mani in modo sicuro è sempre quello di usare acqua e sapone. 

Rovinano la pelle

Sono utili, spesso indispensabili, ma l’utilizzo di prodotti per la pulizia delle mani provocano danni alla pelle. Le cause sono quasi del tutto riconducibili all’alto contenuto di alcol.

Oltre a ripulire la pelle dalle sostanze batteriche, ostacola la regolare funzione protettiva della stessa, causando secchezza e arrossamento. Molte delle sostanze presenti nei prodotti possono causare ipersensibilità, prurito e bruciore.

EVITATE I PRODOTTI sui bambini piccoli, la loro pelle è estremamente sensibile, e l’alcol potrebbe danneggiarla.

non usare sulla pelle dei bambini

Se ha un aroma può farti doppiamente male!

Quasi sempre i disinfettante per mani hanno un aroma gradevole. Talco, camomilla, fiori vari, ecc spesso sono sostanze chimiche. Oltre ad essere estremamente irritanti, possono portare ad allergie.

I profumi utilizzati sono quasi sempre sintetici. Tra i loro componenti ci sono anche ftalati, agenti interferenti endocrini in grado di limitare gli ormoni. In grosse quantità possono alterare lo sviluppo genitale.

Leggete sempre con attenzione nel retro del prodotto, e verificate che gli aromi siano fonte di oli essenziali naturali.

EVITATE I PRODOTTI CON UN SAPORE PIACEVOLE SE ARTIFICIALI

Attenzione alle allergie

Studi recenti hanno evidenziato un aumento di allergie legate all’uso di un disinfettante per mani che contengono alcol. E’ meglio evitare prodotti di igiene per mani su ragazzini di età inferiore ai 18 anni.

Non solo, un ambiente troppo pulito per il bambino lo porterà a NON sviluppare un quantitativo adeguato di anticorpi. Se il vostro bambino si getta in una pozza di fango, lasciatelo fare. Alla fine dei conti, l’abbiamo fatto tutti almeno una volta.

Alcuni contengono agenti infiammabili

Già di per se, l’alcol è un elemento altamente infiammabile. Ovviamente la percentuale contenuta in un prodotto disinfettante per mani sono irrisorie, ma non sempre.

Quando utilizzate un gel disinfettante per mani spalmatelo sempre fino ad una completa asciugatura dello stesso, eviterete rischi.

I nostri consigli

Siamo i primi a dire che quando si è di corsa, e fuori casa, spesso i prodotti disinfettante per mani sono una vera e propria manna.

Ma scegliere prodotti naturali, composti da agenti chimici NON aggressivi è fondamentale per la salute.

La buona acqua con sapone rimane imbattibile contro ogni forma di batterio. 

acqua e sapone

Usi un disinfettante per mani? Attenzione ultima modifica: 2017-03-22T10:54:05+00:00 da facciamolobio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *