Tendiniti? Infiammazioni? Trattatele con l’olio essenziale di Wintergreen

Avete mai sentito parlare dell’olio essenziale di wintergreen?
Sicuramente chi soffre di reumatismi, artrite, dolori alle ossa o alle articolazioni avrà avuto modo di testare l’efficacia dell’olio essenziale.
Utilizzato nello sport per alleviare il dolore ai tendini, può tranquillamente sostituire una più comune pomata anti-infiammatoria.

WINTERGREEN, CHE COS’È’?

L’olio essenziale di Wintergreen è un estratto della Gaultheria procumbens, pianta che viene dal Nord America.

Wintergreen

Le bacche di questa pianta sono piccoli chicchi rossastri. Le foglie non molto grandi hanno un forte odore, lo stesso che è facilmente riscontrabile dal suo olio essenziale.

I frutti della wintergreen possono essere mangiati e hanno un sapore dolciastro. Ciò che viene utilizzato soprattutto negli infusi e nel tè è il risultato dell’essiccazione delle sue foglie e dei suoi rami. Nei paesi dove l’uso è maggiore viene addirittura fatto un gelato.

In natura, il wintergreen, è uno dei frutti indispensabili per la sopravvivenza di alcuni animali come lo scoiattolo, la volpe e il tacchino selvatico. E tanti altri animali.

WINTERGREEN – PROPRIETÀ BENEFICHE

L’olio essenziale di Wintergreen ha un’alta concentrazione (99%) di salicilato di metile, apprezzato per le sue proprietà analgesiche  (antidolorifico). In questo caso possono bastare poche gocce di olio puro sulla parte da trattare e massaggiare delicatamente. È particolarmente indicato per riscaldare i muscoli prima di uno sforzo intenso.

È adatto anche per il trattamento del mal di testa. Questo olio essenziale creato al vapore dalla distillazione delle foglie, grazie al salicilato di metile, ha proprietà molto simili  a quelle dell’aspirina (della quale il salicilato è il principale componente).

Essendo un olio molto potente, prima di utilizzarlo puro è sempre meglio fare alcuni test, poiché potrebbe irritare la pelle. Quindi è sempre meglio utilizzarlo diluito in acqua o in olio vegetale. 

Tra le sue riconosciute proprietà ci sono sicuramente quelle analgesiche. Usatelo sulle zone dolorose, grazie al Menthyl salicilato, permette alla zona di “addormentarsi” quasi come un antidolorifico, portando immediato sollievo.

L’olio essenziale di Wintergreen potete utilizzarlo anche per fare dei massaggi sulle zone articolari, maggiormente sotto stress durante una lunga giornata lavorativa o dopo sforzi intensi, soprattutto se soffrite di reumatismi o dolori articolari cronici. Oltre a questo ha proprietà antispasmodiche, antisettiche, astringenti, diuretiche e carminative. 

DOVE ACQUISTARE L’OLIO ESSENZIALE DI WINTERGREEN

Nonostante sia portatore sano di benefici, non è semplice trovarlo nei negozi. Erboristerie e negozi specializzati avranno sicuramente qualche confezione di olio essenziale, ma internet è per il wintergreen il maggior canale d’acquisto.

Se vi può interessare vi lasciamo un link dove potete trovare l’olio essenziale di wintergreen.

<<QUI>>

Tendiniti? Infiammazioni? Trattatele con l’olio essenziale di Wintergreen ultima modifica: 2016-03-19T12:18:30+00:00 da facciamolobio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *