Provati da noi: Caffè Pazzini

Il caffè giunge nello stomaco e tutto mette in movimento: le idee avanzano come battaglioni di un grande esercito sul campo di battaglia; questa ha inizio… I pensieri geniali e subitanei si precipitano nella mischia come tiratori scelti…
(Honoré de Balzac)

biologico2

Che sia proprio la sua incredibile voglia di fare che ha spinto Massimo a diventare un grande esperto di caffè? L’abbiamo conosciuto al Sana e subito ci ha colpito la passione che ha per il suo lavoro e per quello che vende. Costruire lo stand, a mano, in completa autonomia. Solo una gran voglia di trasmettere la sua passione per il caffè poteva spingerlo ad impegnarsi così.

“Attraverso le tue scelte puoi cambiare il mondo. Oggi puoi fare qualcosa di davvero unico. Puoi migliorare le condizioni di vita dei lavoratori e degli agricoltori di tutto il mondo e aiutarli a costruire un futuro migliore. Puoi proteggere l’ambiente e combattere lo sfruttamento delle risorse. Le scelte quotidiane di ciascuno di noi possono fare la differenza, ma tutti insieme possono avviare una vera e propria rivoluzione.”

Il caffè prodotto da Pazzini è Equosolidale. Scegliere ciò che si compra avendo sempre uno sguardo sul mondo e sulla sua sostenibilità è un grande segno di responsabilità da parte di tutti noi. Oltre a questo, il caffè è 100% biologico.

“Si sente spesso dire che mangiare o bere prodotti biologici è la moda del momento, molti pensano che fra un prodotto bio e uno convenzionale non cambia nulla oppure cambia in negativo perchè ha un costo superiore. Purtroppo questa è la triste realtà che accomuna la maggior parte delle persone. Noi tutti abbiamo l’abitudine di correre ai ripari quando ormai è troppo tardi, cambiamo le nostre abitudini solamente quando siamo costretti.”

L’impegno di Massimo nel biologico non è solo una moda, ma è un credo, un modo di fare e di produrre concreto e opere-black2consapevole.

Il caffè che abbiamo potuto assaggiare è senza dubbio uno dei migliori mai assaggiati. Ci sono gusti forti, e altri più leggeri. La versione “OPERE BLACK” ha un sapore forte, che riempie il palato e che riesce a soddisfare gli amanti del
caffè più esigenti. La sua composizione si distingue per la provenienza dei suoi chicchi e dall’alta percentuale di caffè robusto, dal sapore forte e amaro.

PROVENIENZA: Honduras – India – Messico – Sumatra – Flores
COMPOSIZIONE: 65% Arabica + 35% Robusta
pazzini-messicoSe invece amate un caffè più “amabile” e dal sapore più delicato provate con la versione “PURO MESSICO”. Il chicco proveniente dal Messico rende il caffè più delicato, lasciando un sapore dolce in bocca.

PROVENIENZA: Messico
COMPOSIZIONE: 100% Arabica

Pazzini conosce perfettamente il caffè, ne conosce ogni aspetto, sapore, gusto e si dedica allo studio da diversi anni. Sa come testare al meglio i chicchi e come miscelarlo al meglio.

In aggiunto a tutto questo, rendere il prodotto completamente sostenibile e biologico aumenta considerevolmente la qualità del suo caffè.

Sul suo sito www.caffepazzini.it potete scoprirne la filosofia, capire la qualità e anche la passione che Massimo mette nel proprio caffè. Vi invitiamo a visitarlo, e se vi va, anche a provare il suo buonissimo caffè.

Noi siamo rimasti soddisfatti e lo ringraziamo per avercelo fatto provare.

Provati da noi: Caffè Pazzini ultima modifica: 2016-09-28T10:58:51+00:00 da facciamolobio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *