Problemi di digestione? Scopri gli alimenti da evitare

Quante volte capita di avere problemi di digestione? Quel classico fastidio allo stomaco che ci fa essere spossati e indisponenti?

Se avete uno stomaco “fragile” esistono alimenti che possono favorire i disturbi digestivi. Avere lo stomaco pesante non è solo sinonimo di un pasto sostanzioso, a volte sono sufficienti alimenti poco digeribili per creare disturbi e problemi intestinali.

problemi di digestione

Vi parrà strano ma molti degli alimenti che indicheremo nell’articolo vengono assunti abitualmente da tutti noi. Se avete problemi digestivi, e assumete spesso gli alimenti di cui parleremo, provate a toglierli dalla vostra dieta. Insomma….. Provare per credere insomma.

Caffeina

Tantissimi di noi amano il caffè. Un’amore incondizionato dato dal fatto che al mattino, senza questa miscela nera, proprio di svegliarci non ci va. Ma, nonostante il suo potere energizzante, il caffè, o più comunemente tutte le bevande che contengono caffeina, possono causare problemi digestivi, oltre ad aumentare l’acidità di stomaco.

Cibo piccante

Se un messicano leggesse l’articolo, ci riderebbe in faccia. Ma il peperoncino, per gli stomaci più delicati può essere l’equivalente di un mattone. Provate a pensare ai peperoni…. A quanti di voi rimangono spesso sullo stomaco? I peperoncini e i peperoni possono causare irritazione all’esofago. Scriviamo “può” perché non a tutti provocano fastidi. I più indicati ad avere problemi di digestione saranno sicuramente le persone affette da sindrome del colon irritabile, o semplicemente i più portati a soffrire di bruciore di stomaco.

Cibi grassi o fritti

Lo sappiamo perfettamente anche noi che lo scriviamo che il fritto è sempre un piacere da gustare, ma purtroppo, sappiamo anche che lo stomaco, dopo aver assunto cibo fritto, ci potrebbe portare ad avere problemi di digestione. Alimenti grassi o fritti aumentato il reflusso acido all’interno dell’intestino, causando fastidi o addirittura crampi addominali.

Latte

Il lattosio è uno degli elementi più pericolosi per lo stomaco. Il numero di persone intolleranti al lattosio aumentano ogni anno di più, ed è un problema che in tantissimi hanno ma in pochi sanno di avere. Oltre a diarrea, gonfiore addominale e crampi, il lattosio rallenta la digestione, portando, a volte, a problemi digestivi.

Caramelle e (ahimè) cioccolato

Le caramelle e il cioccolato hanno più o meno lo stesso effetto della caffeina. L’alto contenuto di zuccheri che caramelle e cioccolato contengono, portano ad un lavoro extra per il tratto gastro intestinale. Il cioccolato al latte, contiene anche lattosio, ed è quindi particolarmente sconsigliato per chi ha frequenti problemi di digestione.

Alcol

Beh, è risaputo che l’alcol porti a bruciore di stomaco. Non solo, l’uso eccessivo, oltre a farvi barcollare, può aumentare il rischio di reflusso e può avere effetti negativi sul tessuto dello stomaco, diminuendo le capacità digestive.

Oltre ad evitare questi alimenti, noi consigliamo il consulto di uno specialista in nutrizione. I problemi di digestione, oltre ad essere fastidiosi, possono anche essere sintomo di problemi più gravi o di intolleranze alimentari.

Problemi di digestione? Scopri gli alimenti da evitare ultima modifica: 2017-02-27T12:57:59+00:00 da facciamolobio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *