Farina di teff. La farina gluten free

Noi l’abbiamo scoperta all’ultima fiera Gluten Free Expo di Rimini. Incuriositi dal “Che cosa è il teff?” ci siamo informati. Ovviamente per chi è intollerante al glutine o celiaco, risulterà meno sconosciuta questa farina.

Cos’è il teff?

Il teff è un cereale, del quale si conosce ancora poco in realtà.

Appartiene alla famiglia delle graminacee ed ha origine antichissime. Si dice che venisse coltivata già in Etiopia tra il 4000 a.C. e il 1000 a.C. Nonostante da noi sia ancora poco diffuso, in Eritrea, Australia e India viene ampiamente impiegata in cucina. E’ il cereale più piccolo che possiamo trovare e proprio per questa sua caratteristica è uno dei cereali più redditizi, ne bastano pochi per coltivare ampissime aree.

Esistono due varietà di Teff: bianco e rosso, colorazione dovuta al seme. Proprio per la sua colorazione si possono ottenere due tipologie di farina, quella rossa meno pregiata e meno costosa, quella bianca molto più pregiata in conseguenza delle sue molteplici tecniche di coltivazione.

teff bianco e rosso facciamolobio

Le sue proprietà sono…..

I semi di Teff resistono all’umidità, al caldo, alla muffa e alla disidratazione, possono essere coltivate, quindi, in zone aride e di difficile resa. Il Teff  è particolarmente ricco di carboidrati complessi, fibre, calcio, potassio e ferro facilmente assimilabili dall’organismo.

Ciò che rende il teff incredibile è il suo contenuto di proteine e di ben otto di aminoacidi essenziali. E’ un cereale facilmente digeribile e privo di glutine, per questo viene utilizzato per farine e per alimenti destinati ai celiaci. 

Può essere usato per preparare piatti vegani e vegetariani, i suoi semini possono essere aggiunti ad una sfiziosa insalata.

vegan gluten free

Ottenere farina dal teff è molto semplice, poiché essendo il seme molto piccolo, durante la lavorazione non sono necessarie particolari pratiche o tecniche, in quanto viene macinato l’intero seme.

La sua farina può essere impiegata per tantissime preparazioni, pane, pizza, muffin e dolci vari, insomma potete farci di tutto, e se solo teff vi sembra poco, miscelatela con altre farine. Consumare cereali di teff può permettere di sostituire noci e sesamo, soprattutto se vi piace preparare cracker artigianali.

farina di teff

Dove si acquista la farina di teff?

Il teff, essendo un prodotto per celiaci e privo di glutine, si può facilmente trovare nei negozi specializzati, ma il mercato più semplice da raggiungere è quello online (in alcuni casi si possono utilizzare anche i buoni per celiaci forniti dalle ASL). Noi, nonostante Federico ne sia intollerante, non utilizziamo buoni per gli acquisti, ma potete trovare farina di teff o altri prodotti che lo contengono nel link che troverete più giù.

<<<SCOPRI DOVE ACQUISTARE IL TEFF>>>

Farina di teff. La farina gluten free ultima modifica: 2016-11-28T19:21:19+00:00 da facciamolobio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *