Come togliere lo smalto senza acetone naturalmente

Lo smalto sulle unghie, oltre a rendere le mani colorate e belle da vedere, è anche un ottimo rimedio per chi ha l’abitudine di mangiarsi le unghie…..

Oltre a questo, farsi coccolare dalle estetiste, è sempre un bellissimo piacere.

Se anche tu usi lo smalto, di certo saprai che contengono elementi chimici, non proprio salutari per la salute della pelle e delle unghie. Ma ciò che è ancor più pericoloso è l’acetone, uno dei più comuni elementi per togliere lo smalto dalle unghie.

detergente unghie senza acetone

Quasi tutti i prodotti per rimuovere lo smalto, che puoi trovare al supermercato, contengono sostanze chimiche pericolose per la salute, come formaldeide, toluene e ftalati.

Questi elementi chimici, quasi sempre presenti nei prodotti per la rimozione dello smalto, possono causare il cancro, l’asma e persino problemi all’apparato riproduttivo. Prova solo a pensare all’odore che puoi trovare in alcuni centri estetici….. Anche solo annusare questi prodotti può essere pericoloso, figuratevi se usati sulla pelle.

Insieme ai prodotti più comuni si trova anche l’acetone. L’acetone è una sostanza infiammabile e abbastanza potente da sciogliere la plastica.

 

Lo userai ancora sulla tua pelle adesso che lo sai?

 

Noi non usiamo smalto ma ci viene naturale consigliare di non usarlo sulle unghie. A volte per evitare i prodotti chimici è sufficiente saper leggere le etichette.

A questo proposito abbiamo creato una guida gratuita per segnalare come leggere le etichette e quali elementi sarebbero da evitare.

Come fare per averla?!

Semplice, mandaci un messaggio sulla pagina facebook, saremo felici di inviarti il link della guida!!!

Come si rimuove lo smalto dalle unghie senza usare l’acetone in modo naturale?

Uno dei metodi più semplici per realizzare un solvente naturale è quello di utilizzare aceto di mele. L’aceto di mele è antibatterico e antimicotico, in grado di mantenere sane le unghie e di limitare la crescita batterica.

Oltre all’aceto di mele potete inserire all’interno del composto olio essenziale “acido” come pompelmo, arancio o limone. L’olio essenziale di pompelmo, per esempio, è un ottimo antimicotico naturale, come quello di arancia. L’olio essenziale di limone, invece, oltre a prevenire la crescita batterica nutre le unghie con la vitamina C. Non solo, grazie agli antiossidanti contenuti nel limone mantiene anche le unghie sane.

Ti basterà poi aggiungere qualche goccia di alcol, mescolare bene, e il tuo prodotto è pronto per l’uso, senza solventi chimici, senza acetone e totalmente naturale.

Ora che la miscela è pronta puoi iniziare ad usarla. Prendi un batuffolo di cotone o i classici dischetti che trovi comunemente in ogni supermercato, immergilo nella soluzione e inizia a sfregarlo sulle unghie. Ovviamente, a differenza dell’acetone, richiederà qualche secondo in più per eliminare tutto lo smalto dalle unghie.

 

Meglio qualche secondo in più che una carica di solventi chimici sulle unghie, no?

 

In alternativa puoi immergere l’unghia nel composto naturale, attendere 20 secondi e poi sfregare con il batuffolo di cotone.

Terminata la pulizia delle unghie, lava sempre le mani con acqua tiepida e un sapone delicato. L’acidità del prodotto potrebbe seccare temporaneamente la pelle e una buona idratazione è fondamentale per mantenere la pelle sana.

Utilizza per qualche mese il composto e noterai notevoli miglioramenti sulle tue mani e sulla salute delle tue unghie.

detergente unghie naturale

Come realizzare un prodotto per rimuovere lo smalto senza acetone

Quando si prepara un detergente per le unghie naturale le dosi sono molto importanti. Abbiamo ricercato la ricetta migliore per il tuo detergente.

Ti serviranno:

  • mezzo bicchiere di aceto di mele
  • 3 gocce di olio essenziale di pompelmo
  • 3 gocce di olio essenziale di arancia
  • 7 gocce di olio essenziale di limone
  • un terzo di bicchiere di alcol

Il contenuto di limone è superiore poichè è l’agente con il maggior potere pulente dei 3.

Come fare:

Versa l’aceto di mele in una piccola ciotola.
Aggiungi gli oli essenziali e l’alcool.
Mescola bene.
Conservalo in una piccola bottiglia o in un contenitore di plastica.

Ecco pronto il tuo elimina smalto naturale!:) E tu, hai altri metodi naturali per togliere lo smalto?

Ps. Se ti è piaciuto l’articolo, ti andrebbe di condividerlo con le tue amiche? Clicca sul pulsante “condividi” qui sotto:)

 

Come togliere lo smalto senza acetone naturalmente ultima modifica: 2017-08-17T12:08:47+00:00 da facciamolobio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *